Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

SCONTO
SU ACQUISTI

Per tutti i lettori del forum facendo un ordine di prodotti naturali per la salute su


inserendo il codice sconto
LEONISINASCE2017

Condividi | 
 

 Simoncini e il BDS

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Dom 9 Gen 2011 - 1:29

rosenz ha scritto:

Ma eri riuscito poi a contattare Simoncini prima di iniziare la chemio, come mi sembrava fosse tua intenzione...?
Ciao.
Si, certo Rosenz, però mi ha fregato il tempo, quando parlai con Simoncini avevo già l'appuntamento per la chemio che avrei dovuto iniziare da lì a quattro giorni, pochissimo tempo per organizzarmi con Simoncini e non volevo rischiare di perdere l'appuntamento con l'IRCC di Candiolo, perdendolo avrei dovuto attendere un'altro mese. Rolling Eyes

C'è poi un'altro fatto che non ho voluto sottovalutare, la cura di Simoncini richiedeva l'uscita dalla SSN e di conseguenza il pagamento di tasca mia per qualunque cosa facessi, ricordo che una TC-PET privata costa circa 1000 €, c'è poi tutto il resto... e non è poco. Embarassed
La mancanza di tempo, la valutazione della parte economica unita ad altre problematiche sono stati gli elementi che mi hanno fatto propendere per procedere con le cure convenzionali.


Volente o nolente è andata così...
Torna in alto Andare in basso
rosenz

avatar

Maschio Messaggi : 186
Punti : 3650
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 55
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Dom 9 Gen 2011 - 10:27

Compreso Rocky, vedo che non è certo lo spirito positivo che ti manca... sarà la tua arma in più pollicesu
Lo starai già facendo, ma cerca di sostenere anche in modo fisiologico il tuo organismo in questa fase...

Trovo fantastica la tua "emoticons"... lol! .....ma dove sei andato a beccarla Question
Torna in alto Andare in basso
http://www.enzoverga.it
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Dom 9 Gen 2011 - 16:38

Già, Rocky di nome e di fatto, sono una roccia positiva e non mi abbatto nemmeno se fossi chiuso in una bara Very Happy

Non ricordo dove ho preso l'emoticons, se ho tempo alcune le creo da me study

Ciao e buona domenica
Torna in alto Andare in basso
batmantheking



Maschio Messaggi : 112
Punti : 3041
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 40
Località : frosionone

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Mer 12 Gen 2011 - 3:26

Rocky, al di la dei pensieri che poi alla fine tanto divergenti non sono, se cominci la cura Simoncini ce lo comunichi??

anzi, mi rivolgo a tutti, chiunque cominci la cura lo comunichi...se possibile.
Grazie.

Ragazzi siete pieni di spunti...approfondisco alcuni temi fra qualche giorno, questi gironi sono stato preso dalla vita di tutti i giorni... e della mia amica... che sembra stia leggermente meglio da Pet-Tac. Sia chiaro non grazie ai farmaci :-D
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 13 Gen 2011 - 18:56

batmantheking ha scritto:
Rocky, al di la dei pensieri che poi alla fine tanto divergenti non sono, se cominci la cura Simoncini ce lo comunichi??
Ma certamente Batman, l'avrei fatto senz'altro, comunque prima di procedere col cambio terapie devo attendere il termine delle attuali, a PET fatta saprò finalmente come procedere, forse se ne parlerà nella seconda metà di febbraio, attendiamo attendiamo.
Torna in alto Andare in basso
batmantheking



Maschio Messaggi : 112
Punti : 3041
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 40
Località : frosionone

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Ven 14 Gen 2011 - 4:19

Speriamo tu risolva senza perdere altro tempo!! pollicesu
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Ven 14 Gen 2011 - 17:04

Spero di si, forse si, credo di si, Very Happy
Torna in alto Andare in basso
batmantheking



Maschio Messaggi : 112
Punti : 3041
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 40
Località : frosionone

MessaggioTitolo: si si   Mer 2 Feb 2011 - 10:31

Rocky ha scritto:
Spero di si, forse si, credo di si, Very Happy

pollicesu
Torna in alto Andare in basso
Lara90

avatar

Femmina Messaggi : 17
Punti : 2798
Data d'iscrizione : 05.01.11
Età : 27
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 15:17

Avevo sempre creduto che questa terapia NON UFFICIALE avesse avuto un costo basso e alla portata di tutti....ma da come ho capito solo per iniziare ci vogliono 5/6000 euro minimo,non mi sembra una terapia per tutti....

Poi con il fatto che non si ha assistenza ecc...io ho paura pure di togliere l'ago dal POT...
Torna in alto Andare in basso
anto62

avatar

Femmina Messaggi : 125
Punti : 3018
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 56
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 18:20

Lara90 ha scritto:
Avevo sempre creduto che questa terapia NON UFFICIALE avesse avuto un costo basso e alla portata di tutti....ma da come ho capito solo per iniziare ci vogliono 5/6000 euro minimo,non mi sembra una terapia per tutti....

Poi con il fatto che non si ha assistenza ecc...io ho paura pure di togliere l'ago dal POT...

Scusa Lara ma da cosa lo hai capito che occorrono tutti quei soldi?
Hai parlato con Simoncini?
Non conosco il tuo caso e quindi non riesco a farmi un'idea del necessario da farsi, però anche a me avevano detto cifre del genere, ma non è vero, io ho solo pagato una piccola somma per il consulto e poi ho fatto tutto da sola e le flebo di bcs costano circa 3-4 euro l'una......
Certo il vero problema è quello dell'assistenza, farti la flebo da sola non è impossibile (io l'ho fatto), va be' pero' son del mestiere, certo pero' devi ho trovarti qualcuno che ti aiuti o vincere la paura...dello sbagliare, del toccarsi, del manovrare tutte ste cose....
Se vuoi raccontami qualcosa di piu', anche in mp
Un abbraccio
Anto
Torna in alto Andare in basso
rosenz

avatar

Maschio Messaggi : 186
Punti : 3650
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 55
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 20:09

Lara90 ha scritto:
...Avevo sempre creduto che questa terapia NON UFFICIALE avesse avuto un costo basso e alla portata di tutti....ma da come ho capito solo per iniziare ci vogliono 5/6000 euro minimo,non mi sembra una terapia per tutti....
Premesso che la cura Simoncini può costare anche relativamente molto proprio perchè non ufficiale, e che invece le "cure" convenzionali costano "poco" in quanto ufficiali...sfortunatamente direi!!

Il problema è che non si tratta semplicemente della "cura del bicarbonato" come taluni dicendo così vogliono svilire...a secondo di dove è posizionato il tumore l'intervento può essere anche complesso....

Passo tratto dal sito di Simoncini..... pardon, ex-di Simoncini... Wink

L’arteriografia selettiva
Il concetto base che sostiene il mio sistema di cura, è che occorre somministrare soluzioni con un alto contenuto di bicarbonato di sodio direttamente sulle masse neoplastiche, che sono suscettibili di regressione solo distruggendo le colonie fungine.

E’ per questa ragione che la continua ricerca di tecniche sempre più efficaci che mi permettessero di arrivare il più vicino possibile all’intimità dei tessuti, mi ha portato all’arteriografia selettiva (visualizzazione di un’arteria specifica) e al posizionamento di port-a-cath arteriosi (vaschette in raccordo col catetere). Queste metodologie consentono di posizionare un cateterino direttamente nell’arteria che nutre la massa neoplastica, permettendo di somministrare alte dosi di bicarbonato di sodio nei recessi più profondi dell’organismo.

Una volta, ad esempio, quando mi capitava di curare un tumore del cervello, pur migliorando le condizioni di un paziente, non potevo incidere profondamente sulle masse: quante volte ho supplicato invano neurologi e neurochirurghi di effettuare un’operazione, inserendo un catetere da farmi utilizzare per ulteriori trattamenti locoregionali!

Oggi, con l’arteriografia selettiva delle carotidi è possibile raggiungere qualsiasi massa cerebrale, senza far operare nessuno e in maniera completamente indolore.

Analogamente, quasi tutti gli organi possono essere trattati e possono beneficiare di una cura con i sali di bicarbonato, innocua, rapida ed efficace, ad eccezione solo di alcuni distretti ossei come vertebre e costole, dove la perfusione arteriosa, essendo esigua, non permette il raggiungimento di dosi sufficienti.

L’arteriografia selettiva rappresenta quindi un’arma estremamente potente contro i funghi, che può essere usata sempre e comunque nelle neoplasie, primo perché è indolore e non lascia postumi, secondo perché prevede rischi d’esecuzione molto bassi.

Tecnicamente viene effettuata nel modo seguente: dopo aver disposto il campo sterile ed aver anestetizzato i piani superficiali, si introduce un ago nell’arteria che si vuole utilizzare come porta di ingresso (generalmente la succlavia) poi, attraverso questo, una guida metallica visualizzabile dall’angioscopio ed utilizzabile per individuare l’arteria prescelta.

L’ultimo passaggio consiste nel far arrivare il cateterino per la somministrazione delle soluzioni laddove la guida lo indica, per poi raccordarlo ad un port-a-cath sottocutaneo che rimarrà nella sede prescelta per tutto il tempo necessario.

Tutto l’intervento, che avviene con rischi molto bassi per il paziente e con una sintomatologia dolorosa simile a quella di un’endovena, consente ai pazienti di effettuare la terapia a domicilio, anche se dietro costante controllo medico.
Torna in alto Andare in basso
http://www.enzoverga.it
Lara90

avatar

Femmina Messaggi : 17
Punti : 2798
Data d'iscrizione : 05.01.11
Età : 27
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 20:35

Bhe dal servizio di striscia dice che per l'intervento iniziale ci vogliono solo per l'intervento 4000 euro,poi la stanza 700,la visita 150 si fa presto ad arrivare ai 6000 euro...

Il problema di mio padre è al pancreas e dal sito non si vede nessun ex-caso risolto o soltanto un risultato...
Torna in alto Andare in basso
anto62

avatar

Femmina Messaggi : 125
Punti : 3018
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 56
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 20:46

Lara90 ha scritto:
Bhe dal servizio di striscia dice che per l'intervento iniziale ci vogliono solo per l'intervento 4000 euro,poi la stanza 700,la visita 150 si fa presto ad arrivare ai 6000 euro...

Il problema di mio padre è al pancreas e dal sito non si vede nessun ex-caso risolto o soltanto un risultato...

Quindi non hai sentito Simoncini per sapere quello che occorrerebbe fare secondo lui nel caso di tuo padre e quindi non puoi sapere l'eventuale spesa. Poi non credo che oggi in Italia Simoncini abbia la possibilità di 'appoggiarsi' a cliniche private in cui lavorare (visto i guai a cui puo' andare incontro). Io ti consiglierei di sentire anche il suo parere....poi deciderai...
In ogni caso curarsi in modo alternativo costa, in verita' costa decisamente meno che la terapia tradizionale, pero' quella lo Stato te la regala....purtroppo la liberta' terapeutica è solo un'altra delle illusioni della matrix....... per fortuna ci sono i prestiti...
Torna in alto Andare in basso
Lara90

avatar

Femmina Messaggi : 17
Punti : 2798
Data d'iscrizione : 05.01.11
Età : 27
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 20:50

Come faccio ad avere dei recapiti di Simoncini allora visto che non opera e non visita piu?

Sarebbe interessante sentire sia Simoncini Di bella puccio pantellini ecc.....magari qualcosa di buono esce fuori...ma vai a valutare qual'è la strada piu giusta da intraprendere....
Torna in alto Andare in basso
anto62

avatar

Femmina Messaggi : 125
Punti : 3018
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 56
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 10 Feb 2011 - 21:00

Lara90 ha scritto:
Come faccio ad avere dei recapiti di Simoncini allora visto che non opera e non visita piu?

Sarebbe interessante sentire sia Simoncini Di bella puccio pantellini ecc.....magari qualcosa di buono esce fuori...ma vai a valutare qual'è la strada piu giusta da intraprendere....

http://www.curenaturalicancro.org/per_contattarci.htm
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 0:14

Lara90 ha scritto:
Come faccio ad avere dei recapiti di Simoncini allora visto che non opera e non visita piu?

Sarebbe interessante sentire sia Simoncini Di bella puccio pantellini ecc.....magari qualcosa di buono esce fuori...ma vai a valutare qual'è la strada piu giusta da intraprendere....

Basta chiedere: Very Happy
Tullio Simoncini - Cellulare: (+39) 335294480 - Tel. Fisso: 06-36308854

Indirizzo:

Via Della Maratona, 13
Roma, 00135
Italia

Lascerei stare Di Bella in quanto la cura è per sempre ed è molto costosa. (circa 1100 €uro al mese).
Come pure non darei credito a Striscia per le ragioni che sono state scritte precedentemente su questo forum.

Quando nell'ottobre scorso lo contattai, Simoncini fu molto chiaro, in pratica basta leggere il post inviato gentilmente da Rosenz riguardo "l’arteriografia selettiva".
Ovvio che tutto ha un costo, la ricerca dell'arteria, l'installazione del (P.A.C.) port-a-cath tramite anestesia locale, preparazione e assistenza all'infusione delle flebo per x giorni, personale paramedico che opera fuori dal protocollo ecc. il tutto senza per altro escludere analisi del sangue, TAC e accessori.
Se pensiamo che solo una TAC costa 1000 €uro, si fa presto a sommare tra tutto 5/6 mila €uro.
Il costo per un ammalato curato con il sistema tradizionale, (chemio-radioterapia,) costa alla sanità circa 60.000 €uro e non è detto che la cura risolva definitivamente la malattia. Rolling Eyes

Come è andata a finire la mia storia ?
Il 15 febbraio scorso finalmente ho terminato i cicli infiniti di chemio e 35 applicazioni di radioterapia.
Il 29 dovrò sottopormi a una TAC rivelatrice e in seguito capire a che punto sono.

All'inizio del trattamento mi era stato detto che con quelle dimensioni (6.5 cm.) non potevano operarmi a causa della pericolosità, mi avevano fatto capire che se la dimensione del tumore fosse regredita, si poteva asportare chirurgicamente.
Oggi durante la visita, alla mia richiesta di saperne di più riguardo l'intevento chirurgico, la dottoressa oncologa mi ha risposto che dopo le terapie di chemio e radio non serve operare, "meglio così" dissi ad alta voce, ma a giudicare dall'espressione della dottoressa capìi che non era una cosa positiva, probabilmente non serve operare per un'altra ragione che spero di scoprire più avanti. Shocked

Torna in alto Andare in basso
sandra parmigiani

avatar

Femmina Messaggi : 164
Punti : 3064
Data d'iscrizione : 07.10.10
Età : 65
Località : piacenza

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 0:32

Roky dice....

"....Se pensiamo che solo una TAC costa 1000 €uro,....."

e non capisco, io ho l'esenzione col codice 048 e, a parte la prima TAC (ho pagato solo il tiket, se non ricordo male 130€)
Tu Roky non hai fatto la richiesta? anche gli altri esami per noi tumorati (sempre però concernenti al tumore) sono completamente esenti anche dai tiket.....siamo fortunati è?!?!? Crying or Very sad
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 4:01

Forse non hai percepito il senso Sandra Very Happy
io non ho pagato un centesimo, ho l'esenzione 048 ma, quello che volevo dire è che se ti curi con il metodo Simoncini dovrai pagarti tutto essendo fuori dagli standard SSN e fai presto a spendere 5 o 6 mila euro Cool

Sul fatto che siamo fortunati non ci piove Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Lara90

avatar

Femmina Messaggi : 17
Punti : 2798
Data d'iscrizione : 05.01.11
Età : 27
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 9:39

Salve gente,

Cmq credo che c'è il modo per usare la teoria di Simoncini continuando a stare sotto il SSN.

Allora da come ho capito Simoncini in Italia non puo piu "operare" e fare nulla,dunque da vari post e anche in questo Forum,c'è scritto che ora l'unico metodo per usare il Bicarbonato di sodio al 5% e tramite il CVC PORT o Endovena giusto?
Qualsiasi sia il Tumore e le condizioni del paziente,visto che bicarbonato di Sodio scaldato e assunto entro 1 ora non comporta nessun effeto collaterale.

Ho detto qualcosa di sbagliato?
Torna in alto Andare in basso
Smith
Admin
Admin
avatar

Maschio Messaggi : 3816
Punti : 9813
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 45
Località : Zion

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 9:55

lara, quasi tutto non è corretto. Puoi comunque sentire direttamente lui per capire come procedere se questa è la tua intenzione. Ciao

_________________
“male, molto male signor Anderson”
Torna in alto Andare in basso
Lara90

avatar

Femmina Messaggi : 17
Punti : 2798
Data d'iscrizione : 05.01.11
Età : 27
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 10:05

Magari Smith ma ho letto dal suo forum che non è quasi mai in Italia,ho provato a chiamare ma senza successo.
Puoi chiarire i punti che non sono corretti?
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 18:58

Lara90 ha scritto:
Cmq credo che c'è il modo per usare la teoria di Simoncini continuando a stare sotto il SSN.
Non è che puoi andare dal tuo medico di base e dirgli che vuoi fare una TAC e non è solo questo esame a dover essere pagato dal SSN.
Mi piacerebbe sapere come faresti tu a sottoporti a una cura privata addossando le spese alla sanità.

Citazione :
Allora da come ho capito Simoncini in Italia non puo piu "operare" e fare nulla,
Non può operare essendo stato radiato dall'albo dei medici, ma chissà quanti medici meriterebbero di essere radiati e invece continuano ad operare indisturbati.
Come ho scritto in un precedente post ho contattato telefonicamente Simoncini, ma non ho potuto incontrarlo per ragioni di tempo.

Citazione :
in questo Forum,c'è scritto che ora l'unico metodo per usare il Bicarbonato di sodio al 5% e tramite il CVC PORT o Endovena giusto? Qualsiasi sia il Tumore e le condizioni del paziente,visto che bicarbonato di Sodio scaldato e assunto entro 1 ora non comporta nessun effeto collaterale.
Non è del tutto giusto. Non tutti i tumori possono essere curati con il bicarbonato, Simoncini afferma che sono il 90% i tumori curabili col suo metodo.
Non è vero che il bicarbonato di Sodio scaldato e assunto entro 1 ora non comporta nessun effetto collaterale, ogni persona può reagire in modo differente, quindi occorre sempre una supervisione medica per evitare collassi o qualsivoglia reazione negativa.
Personalmente non mi fiderei troppo ad agire con il "Fai da te" senza qualcuno vicino che mi assista. pale

Di quel 90% di tumori curabile col bicarbonato, a grandi linee occorre prima di tutto un'analisi del sangue, una TAC con MDC per sapere dove è localizzato il tumore e con quale dimensione si presenta, in secondo tempo localizzare l'arteria che lo nutre per impiantare un P.A.C. e in terzo tempo procedere con le flebo con supervisione medica. Rolling Eyes

Ripeto: Tutto questo a grandi linee.
Nella pratica le cose sono un tantino più complesse, finchè si parla è un conto ma, quando si deve procedere sulla nostra pelle, le cose diventano un po' più difficili. Rolling Eyes

Ciao Wink


Ultima modifica di Rocky il Dom 27 Feb 2011 - 1:30, modificato 3 volte
Torna in alto Andare in basso
Smith
Admin
Admin
avatar

Maschio Messaggi : 3816
Punti : 9813
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 45
Località : Zion

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Sab 26 Feb 2011 - 20:51

cara lara, in linea di massima, ti ha risposto rocky.....

_________________
“male, molto male signor Anderson”
Torna in alto Andare in basso
maurizio

avatar

Maschio Messaggi : 267
Punti : 3345
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 59
Località : castenof

MessaggioTitolo: Simoncini onoreficenze   Mar 31 Mag 2011 - 22:08

Salve a tutti,
la buona notizia di oggi è che il Governo Boliviano ha insignito il Dr. Simoncini di alte per i suoi studi e per la sua terapia anticancro.

A questo link: http://www.curenaturalicancro.org/images/Riconoscimenti%20Governo%20Boliviano.pdf potete vedere i titoli accademici e nazionali dei quali è stato insignito.

Ancora una volta i fatti hanno dato ragione al Dr. Simoncini, dimostrando che dove circolano pochi interessi economici per la medicina, non vi è difficoltà a riconoscere quando una terapia funziona.
Torna in alto Andare in basso
Rocky

avatar

Maschio Messaggi : 32
Punti : 2895
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 75
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Mer 1 Giu 2011 - 1:10

Non vorrei apparire troppo scettico Maurizio, ma ho l'impressione che l'onorificenza raffigurata nel PDF sia un clamoroso falso creato ad arte.
Sappiamo tutti che con un PC e con un programmino tipo PhotoFiltre possiamo creare immagini simili all'originale.
Stranamente nel PDF non vi è alcuna foto della cerimonia che vede il dottor T. Simoncini durante l'investitura onoraria.
A mio parere sono solo disegni che chiunque può creare anche senza l'ausilio di Photoshop.

Per finire, credo che se la cerimonia fosse veramente avvenuta, si sarebbe trovato sicuramente qualche filmato su YouTube, invece nulla. Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Smith
Admin
Admin
avatar

Maschio Messaggi : 3816
Punti : 9813
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 45
Località : Zion

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Mer 1 Giu 2011 - 9:39

maurizio ha scritto:
...........Ancora una volta i fatti hanno dato ragione al Dr. Simoncini, ...............


caro maurizio, questi non sono FATTI, non discuto sulla veridicità del documento ma ponendo sia vero, questo non dimostra che la teoria sia indiscutibilmente esatta.
saluti

_________________
“male, molto male signor Anderson”
Torna in alto Andare in basso
maurizio

avatar

Maschio Messaggi : 267
Punti : 3345
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 59
Località : castenof

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Mer 1 Giu 2011 - 23:03

Penso che sia possibile che il bds possa essere usato come terapia anti-tumorale .
Pochi mesi fa leggevo anche di un'apertura degli studi oncologici riguardo alle proprietà del bds in merito a questo .

Quello che senz'altro voglio ammettere è che quando ho postato quel link sull'onoreficenza effettivamente non mi sono chiesto se quella potesse essere una " bufala "
Di questo me ne rammarico , ma sopratutto sono veramente felice di quello che avete scritto . Innanzitutto perchè ciò rende merito all'intelligenza ed all'attenzione ed in secondo luogo è perchè da Simoncini io ci sono andato con la mia RosaMaria .
Vi posso dire che ci ha lasciati con un palmo di naso , non tanto per la eventualità che lui possa avere torto o ragione , quanto per il fatto che non si è fatto ritegno alcuno di spillarci dei soldi facendo anche promesse che non avrebbe mai mantenuto .
Quindi il mio giudizio sulla persona Simoncini è NEGATIVO.
Certo che nutrivo o nutro , la speranza che lui possa avere ragione e che veramente la cura di queste malattie sia non lontana da una svolta.
Torna in alto Andare in basso
BARBARA mingazzini



Femmina Messaggi : 107
Punti : 2877
Data d'iscrizione : 14.02.11
Età : 48
Località : firenze

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 2 Giu 2011 - 6:25

Anche io nel mio piccolo non ho avuto buone impressioni da simoncini..gli ho scritto tempo da per un consiglio per il mio babbo. Sono stata liquidata velocemente con una frase fredda e distaccata. Invece ho contattato altri medici che pur non potendomi aiutare in maniera risolutiva mi hanno risposto in modo esaustivo e personale e questo fa secondo me una bella differenza..ultimamente poi ho trovato un pneumologo che mi ha fatto capire che non importava che ci spostassimo da lui per una visita ma mi ha consigliato e prescritto il tipo di vischio più adatto al babbo e mi ha seguito un po' x mail..ecco..a volte sento che c'è ancora qualche medico che sa fare il suo mestiere...oggi vado dai miei e iniziamo il vischio..ah..grande notizia...forse sono riuscita a convincere a NON fare altre cure ufficiali:-)...se tutto va come deve andare l 'ultima estate col mio babbo sara' senza chemio...e vi assicuro che non e' poco..
Torna in alto Andare in basso
BARBARA mingazzini



Femmina Messaggi : 107
Punti : 2877
Data d'iscrizione : 14.02.11
Età : 48
Località : firenze

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 2 Giu 2011 - 6:32

Scusate siccome sono sempre imprecisa e troppo superficiale vi volevo aggiungere che il medico si chiama Soresi(credo di poter far nomi..)e fa parte di un'associazione octopus med ..e' un medico ufficiale molti di voi potrebbero rabbrividire ma ha a mio parere una mente aperta e nel nostro caso ad esempio ha espresso dubbi sulla necessita' della chemio..e anche qui non e' roba da poco..buona giornata a tutti..io sono alle prese con la mia vita da mamma che in queste ultime settimane e' a dir poco disastrosa poi nell'apposita sezione scriverò e chiederò assolutamente aiuto perché ho problemi di vario tipo con olivia...
Torna in alto Andare in basso
Smith
Admin
Admin
avatar

Maschio Messaggi : 3816
Punti : 9813
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 45
Località : Zion

MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   Gio 2 Giu 2011 - 10:19

Caro Maurizio, intervengo poco ma ti assicuro che leggo quasi tutto e con attenzione e dove ritengo dico la mia. A me non interessa il giudizio sulla persona Simoncini, troppe variabili ci sono, a me interessa solo la sua idea, il BDS allo stato attuale NON può essere considerato come Antitumorale e questo è un fatto. Che poi il BDS è un potente alcalinizzante e tutti i malati di cancro, hanno i tessuti acidi perchè è in ambiente acido che il tumore trova VITA, è un altro discorso.

ciao.

_________________
“male, molto male signor Anderson”
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Simoncini e il BDS   

Torna in alto Andare in basso
 
Simoncini e il BDS
Torna in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Rimedi Naturali per mantenersi in buona salute :: Propositori di cure alternative alla medicina ufficiale-
Andare verso: