Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Zometa: cos'è?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
piero fierro



Maschile Messaggi : 47
Punti : 2927
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Ven 12 Feb 2010 - 18:04

ciaoa tutti ,non so se il posto giusto ma siccome parliamo di cancro credo di si ,vorrei sapere notiziesullo ZOMETA ,mia madre ha 74 anni , dopo 3 mesi di tarttamento e sparito tutto ma una metastasi gli ha lasciato una lesione alla cervicale e devo decidere per mettrla in piedi se fare una vertebroplastica,una stabbilizzazione cervicale a cielo aperto con anestesia locale su soggetto iperteso,o aspettare l effetto ZOMETA .calcolando che lo stato generale e buono e lei si vuole alzare che faccio?
Tornare in alto Andare in basso
Elena



Femminile Messaggi : 243
Punti : 3283
Data d'iscrizione : 03.11.09
Età : 62
Località : S. Pietro all'Olmo

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Ven 12 Feb 2010 - 18:39

Piero, benedetto!

A noi chiedi queste cose? Come facciamo a darti una risposta così medica? Hai parlato con il suo oncologo?
Tornare in alto Andare in basso
Sauro

avatar

Maschile Messaggi : 850
Punti : 4361
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 61
Località : Trantor

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Ven 12 Feb 2010 - 18:57

E' vero Piero, come si fa a darti un consiglio medico noi che medici non siamo? Su argomenti così delicati poi...

Posso dirti solo fai il meglio possibile per la salute di tua madre.

Spiegaci bene cos'è Zometa
Tornare in alto Andare in basso
piero fierro



Maschile Messaggi : 47
Punti : 2927
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Ven 12 Feb 2010 - 22:37

ripeto la richiesta ,qualcuno ha fatto il trattamento ZOMETA per le metastasi osse ,mi sa dire quanto callo esseo ha recuperato ie in quanto tempo grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Elena



Femminile Messaggi : 243
Punti : 3283
Data d'iscrizione : 03.11.09
Età : 62
Località : S. Pietro all'Olmo

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Sab 13 Feb 2010 - 0:44

Tanto per conoscenza, lo Zometa di cui parla Piero (il Femara di cui ha già parlato), su internet è spiegato così:

Oncologia Farmaci

Zometa migliora la densità minerale ossea nelle pazienti con carcinoma mammario trattate con Letrozolo


L'Acido Zoledronico ( Zometa ), un bifosfonato somministrabile per via endovenosa, è in grado di inibire la perdita minerale ossea indotta dall'inibitore dell'aromatasi nelle donne in fase postmenopausale trattate con Letrozolo ( Femara ) come terapia adiuvante del carcinoma mammario.

A 12 mesi è stato osservato un significativo incremento della densità minerale ossea per le pazienti con carcinoma mammario trattate con Femara e con Zometa, in fase precoce, rispetto alle pazienti trattate con Femara e tardivamente con Zometa.

Diversi studi hanno mostrato che le donne con tumore alla mammella sottoposte a terapia ormonale adiuvante sono a rischio di perdita ossea.

I nuovi dati ottenuti dallo studio Z-FAST ( Zometa-Femara Adjuvant Synergy Trial ) forniscono evidenza sull'efficacia di Zometa nel prevenire la perdita minerale ossea in queste pazienti.

A 12 mesi, il gruppo di pazienti trattate da subito con Zometa ha mostrato un incremento medio della densità minerale ossea nella regione lombare dell'1.9% rispetto ad una diminuzione del 2.4% nel gruppo delle pazienti che avevano iniziato tardivamente il trattamento con Zometa ( p < 0.0001 ).

Ciò ha rappresentato una differenza relativa del 4% nella densità minerale ossea della zona lombare, a favore del gruppo che ha iniziato presto il trattamento con Zometa.

La densità minerale ossea totale dell'anca è risultata significativamente più elevata nel gruppo trattato da subito con Zometa, rispetto al gruppo che ha ritardato l'inizio della terapia.
Nell'8% dei casi in trattamento posticipato, è stata riscontrata una diminuzione significativa della densità minerale ossea al follow-up di 12 mesi.

Zometa è risultato, in generale, ben tollerato nelle pazienti con carcinoma non metastatico.
Nel corso dello studio Z-FAST gli eventi avversi che si sono manifestati in più del 5% dei casisono stati: artralgia ( 30% nel gruppo in trattamento immediato versus 29% nel gruppo in trattamento ritardato), vampate di calore ( 25.3% versus 25.7% ), fatica ( 17.3% versus 15.3% ), mialgia ( 12.7% versus 9.7% ), dolore osseo ( 11.3% versus 4% ), cefalea ( 9% versus 7.3% ), nausea ( 8% versus 5.7% ), dolore alle estremità ( 8% versus 4.3% ), insonnia ( 7% versus 5.3% ), depressione ( 5.7% versus 9% ) e dolore alla schiena ( 6% versus 5.7% ).

Lo studio Z-FAST è parte di un più ampio programma che comprende anche lo studio internazionale Zo-FAST .

Lo studio Zo-FAST, che includerà più di 900 pazienti in 30 Paesi al di fuori degli Stati Uniti, prenderà in esame gli stessi endpoint primari e secondari dello studio Z-FAST.( Xagena_2005 )

Fonte: 41st Annual Meeting of the American Society of Clinical Oncology ( ASCO ), 2005

OncologiaMedica.net

MedicinaNews.it

XagenaFarmaci_2005
Tornare in alto Andare in basso
piero fierro



Maschile Messaggi : 47
Punti : 2927
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Dom 14 Feb 2010 - 20:48

elena sei come si dice qui LO MAXIMO...grazie
Tornare in alto Andare in basso
piero fierro



Maschile Messaggi : 47
Punti : 2927
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 52
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   Dom 14 Feb 2010 - 20:55

certo che se avessimo testimonianze sirette sarebbe il top...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Zometa: cos'è?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Zometa: cos'è?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Rimedi Naturali per mantenersi in buona salute :: Disturbi e patologie in genere-
Andare verso: