Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 In che dosaggio e frequenza posso assumere ACI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
liafrosini



Femminile Messaggi : 7
Punti : 2766
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 61
Località : PISTOIA

MessaggioTitolo: Sempre argento   Lun 8 Feb 2010 - 9:14

Grazie a tutti delle informazioni, ma vorrei continuare con il tema "Argento colloidale"; dunque OK per il trattamento locale e per OS quante gocce al dì ? divise in quante somministazioni ? Un tanto a peso corporeo ? e mi è sembrato di capire accompagnate sempre da fermenti lattici, vero ? Pe quanti giorni è possibile assumere argento colloidale senza procurare danni all'organismo ?
Tante domande per tanti esperti!! Non ho dubbi che mi darete una mano! Grazie cyclops
Tornare in alto Andare in basso
Vale@

avatar

Femminile Messaggi : 589
Punti : 3966
Data d'iscrizione : 29.11.09
Età : 47
Località : Pescara

MessaggioTitolo: Re: In che dosaggio e frequenza posso assumere ACI   Lun 8 Feb 2010 - 13:45

Aspettando chi e' piu' esperto, posso dirti che c'e' chi fa uso continuo dell'ACI.
Personalmente lo ritengo utile in casi specifici oppure ciclicamente. A parte per preservare la flora batterica (considero un rimedio naturale cio' che non va a compromettere le normali funzioni), ma non credo ad un organismo antisettico in un mondo che antisettico non e'. Credo che batteri e virus ed una buona integrazione alzino il sistema immunitario, quindi hanno una utilita', sono ospiti e se ce non c'e' una carica virulenta, non ammazzano l'ospite.
Se tale battere o tale virus diventa fastidioso o pericoloso, allora e' utile ricorrere a un ciclo che puo' essere anche di ACI,.
Tornare in alto Andare in basso
liafrosini



Femminile Messaggi : 7
Punti : 2766
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 61
Località : PISTOIA

MessaggioTitolo: Re: In che dosaggio e frequenza posso assumere ACI   Lun 8 Feb 2010 - 15:47

Vale@ ha scritto:
Aspettando chi e' piu' esperto, posso dirti che c'e' chi fa uso continuo dell'ACI.
Personalmente lo ritengo utile in casi specifici oppure ciclicamente. A parte per preservare la flora batterica (considero un rimedio naturale cio' che non va a compromettere le normali funzioni), ma non credo ad un organismo antisettico in un mondo che antisettico non e'. Credo che batteri e virus ed una buona integrazione alzino il sistema immunitario, quindi hanno una utilita', sono ospiti e se ce non c'e' una carica virulenta, non ammazzano l'ospite.
Se tale battere o tale virus diventa fastidioso o pericoloso, allora e' utile ricorrere a un ciclo che puo' essere anche di ACI,.


Sono completamente d'accordo con questo principio, la vita non è sterile e batteri e virus possono avere uno scopo, principalmente deve essere tutelato (non curato) un buon terreno che corrisponde alle difese immunitarie dell'individuo e quindi occorre essenzialmente un buon stile di vita. pirat
Quindi sono propensa a somministrare L'ACI alla stregua di qualsiasi rimedio allopatico o no.... Exclamation
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: In che dosaggio e frequenza posso assumere ACI   

Tornare in alto Andare in basso
 
In che dosaggio e frequenza posso assumere ACI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Raffreddore, mal di gola, influenza
» Durante la Magistrale posso fare esami della Triennale?
» Posso associare tonno, uova e ricotta?
» dove posso trovare le prove invalsi in braille?
» dove posso scaricare le P.E.C.S. (Pictures Exchange Communication System)?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Rimedi Naturali per mantenersi in buona salute :: Argento Colloidale Testimonianze, Esperienze, Consigli-
Andare verso: