Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 questiti sui rimedi omeopatici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fenice

avatar

Femminile Messaggi : 137
Punti : 3100
Data d'iscrizione : 07.01.10
Età : 46
Località : milano

MessaggioTitolo: questiti sui rimedi omeopatici   Ven 8 Gen 2010 - 12:10

se si assume un rimedio non adatto alla risoluzione dei propri problemi fisici, questo può causare danni all'organismo, o risulta innocuo come accade ad esempio per i fiori di bach?

ps, mi sembra di ricordare che le diluizioni al ch abbiano un'indicazione diversa
entro i 4-5, sui 200 e oltre i 200(es k, mk ecc)

cosa cambia poi nella diluizione tra ch e un altro tipo di diluizione che ora non ricordo come si chiama?

grazie , so che sono domande molto tecniche, ma spero di avere ugualmente le risposte corrette...
Tornare in alto Andare in basso
mauro
Esperto del forum
Esperto del forum


Maschile Messaggi : 124
Punti : 3044
Data d'iscrizione : 02.11.09
Età : 53
Località : rimini

MessaggioTitolo: Re: questiti sui rimedi omeopatici   Sab 9 Gen 2010 - 9:49

Grazie per la domanda Fenice,
i rimedi omeopatici non causano danni gravi all'organismo, anche se prescritti in modo inadatto, in alcuni casi ci può essere il cosiddetto "peggioramento" transitorio legato all'eccessivo movimento di tossine che il rimedio mette in atto, ma comunque transitorio (alcuni giorni), così anche come avviene con i fiori di Bach e per i rimedi singoli.
Per evitarlo oggi si usano rimedi complessi (omotossicologici) che contengono più rimedi in una stessa formula, oppeure rimedi spagirici, in cui nella preparazione viene tolta la parte tossica della pianta.
Le diluizioni vengono distinte in CH (centesimali), D (decimali), K (Korsakoviane), LM (50millesimali), XM (100millesimali), M (millesimali) a seconda del metodo di preparazione (la cosiddetta succussione , o del numero di volte che viene agitato il flacone con il rimedio).
Le basse diluizioni stimolano (5-7), le intermedie (9-15) sono di mantenimento, le alte (30-200-1000) bloccano i sintomi.
Spero di essere stato esauriente e aver soddisfatto la tua curiosità. Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
 
questiti sui rimedi omeopatici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Omeopatia ❖ Vulvodinia.info
» ot: rimedi per aumentare difese immunitarie?
» Ovuli omeopatici alla Calendula ❖ Vulvodinia.info
» Rimedi naturali per la fertilità
» Triangolazione trasportatore - produttore non iscritto - impianto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: L'Esperto Risponde :: Risponde il Dr. Mauro Tamburini (Medico)-
Andare verso: