Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il consenso informato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lion
Admin
Admin
avatar

Maschile Messaggi : 3722
Punti : 9559
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 48
Località : Civitanova Marche

MessaggioTitolo: Il consenso informato   Mer 4 Nov 2009 - 17:10

Consenso informato modulo, ppt, psichiatria; consenso informato rispetto dell'autonomia paziente; trasfusione testimoni geova

Il consenso informato è una sorta di contratto tra medico e paziente in cui quest'ultimo prende coscienza del trattamento proposto dal medico e decide se accettarlo o meno. In termini pratici il consenso informato è un modulo che il malato deve firmare prima di subire: un delicato intervento chirurgico, una cura nuovissima o un esame invasivo (come una biopsia) o che prevede l'uso di mezzi di contrasto. È possibile trovare sul web estratti sul consenso informato in ppt che spiegano la legislazione e la correlazione tra bioetica, consenso e privacy, se non che gli aspetti tecnici, pratici e amministrativi in merito.
Il consenso informato in psichiatria prevede che lo psichiatra ha l'obbligo di fornire le informazioni in ogni caso, pur restando sempre a sua discrezione la valutazione della personalità psichica del paziente che ha di fronte. È proprio compito clinico dello psichiatra quello di valutare il grado di attenzione, di comprensione e la coerenza e validità della risposta ricevuta. Pertanto, sia che si tratti di soggetto per il quale si giudichi opportuno un trattamento farmacologico, sia che detto trattamento sia previsto del tipo analitico, di fronte a un rifiuto, il medico deve astenersi dal dar corso alla terapia. Il consenso informato e il rispetto dell'autonomia del paziente sono due aspetti indissolubilmente legati che garantiscono la libera accettazione che il paziente esprime ad un determinato trattamento dopo essere informato sulle modalità di esecuzione, benefici, effetti collaterali, rischi prevedibili e sull'esistenza di eventuali alternative. Esistono anche moduli specifici di consenso informato alla trasfusione per i Testimoni di Geova. Il consenso informato alla trasfusione per testimoni geova prevede un modulo nella cui parte finale viene riportata la frase: "...qualora a giudizio dell'anestesista la mia vita fosse in grave ed immediato pericolo durante l'anestesia e l'intervento, verrà messo in atto qualunque mezzo terapeutico ritenuto opportuno per garantire la mia sicurezza.".

Questi e altri aspetti possono essere approfonditi sul sito dell'associazione Osservatorio Sanità, dove troverete tutti gli aggiornamenti sulle normative vigenti in materia di consenso informato. Esperti di diritto sanitario saranno a vostra disposizione per qualsiasi consulenza. Nel caso in cui riteneste che il vostro consenso informato non sia stato rispettato, Osservatorio Sanità si attiva in un contenzioso, affinché la parte lesa possa ottenere l'esatto risarcimento al danno subito.


Fonte:http://www.osservatoriosanita.com/consenso-informato-modulo-psichiatria-ppt.wp

_________________
LION.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.santenaturels.it
 
Il consenso informato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Puglia: vaccinazioni e ammissioni in scuole
» PEI o PDP BES
» Danielita- Già Dansec
» Consenso trattamento dati

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Sanità e Malasanità-
Andare verso: