Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

SCONTO
SU ACQUISTI

Per tutti i lettori del forum facendo un ordine di prodotti naturali per la salute su


inserendo il codice sconto
LEONISINASCE2017

Condividi | 
 

 Il predicatore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
maurizio

avatar

Maschio Messaggi : 267
Punti : 3464
Data d'iscrizione : 25.09.10
Età : 60
Località : castenof

MessaggioTitolo: Il predicatore    Dom 12 Giu 2011 - 21:05

Desidero inserire nel forum un filmato per il quale alla fine del medesimo proporrò un commento che , anche se parrà un pò eccessivo come accostamento , comunque renderà l'idea del tipo di coscienza collettiva di protesta che si stà instaurando nel nostro paese .

Questo nostro bel paese , amato paese , passato dai fasti del rinascimento alla strisciante decadenza attuale.
L' intero sistema ormai ha falle da tutte le parti e non lontano purtroppo o per fortuna si accartoccerà come un castello di carte , imploderà su sè stesso poichè tutti i settori sociali e produttivi sono quasi alla deriva ed il debito pubblico architettato dai potenti settori dell'alta finanza ci stà lentamente garrotando.
Le conseguenze le abbiamo tutti sotto lo sguardo ( disoccupazione ai massimi livelli , contratti ormai fittizi e da sfruttamento , innalzamento continuo dei prezzi dei beni primari , innalzamento della soglia della povertà , produzione industriale portata all'estero , disagio sociale dovuto alla troppa immigrazione , corruzione e clientelismo a tutti i livelli , poteri politico-istituzionali che si fanno la guerra anzichè essere di servizio al popolo , impunità , mancanza di etica , incompetenza di chi svolge cariche pubbliche , e così via dicendo )
Ritengo che il personaggio Pero Ricca abbia la forza ed il coraggio di dire e spiegare apertamente ciò che noi tutti sappiamo nel fondo delle nostre corde e cioè che questo sistema di cose ha fatto il suo corso ed è giunto il momento di cambiare registro .
Ciò non significa sostituire un politico con un altro poichè entrambi svolgeranno lo stesso compito inserito nel sistema di corruttela attuale .
Qui si tratta di tornare uomini liberi e finalmente felici di vivere un'esistenza degna di questo nome nei canoni di un' etica rispettosa del prossimo e della rettitudine . Sono convinto che gli avvenimenti stanno portando in questa direzione .
Il castello-sistema che ha le sue fondamenta sulla sabbia melmosa non troverà più appoggio e cadrà rischiando di farci male davvero
La corsa ai cadreghini del potere stà volgendo all'ultimo atto , la storia lo insegna , bisognerebbe averne memoria .
Sono assolutamente certo che c'è un 'italia buona , sarà l'Italia della gente che prenderà la forza per costruire il mondo nuovo quando ormai il vecchio sarà finito .
Sono i cicli della storia . Della storia stessa dell'universo e del suo respiro .
Per noi , viaggiatori del cosmo, per l'evoluzione stessa del pensiero umano ,il nostro più sincero augurio di pace e fratellanza universale




Giovanni Battista ha fretta che venga presto il futuro di Dio, e lo grida forte ("alza la voce con forza", aveva detto il Signore al profeta Isaia). Non si rassegna ad un mondo privo di speranza; anche lui, come più tardi dirà Pietro, aspetta con ansia i "nuovi cieli e una nuova terra, dove avrà stabile dimora la giustizia". Non tace, protesta, veste da personaggio strano e, soprattutto, parla, anzi grida. È tagliente con la sua parola. Giovanni, come richiede ogni predicazione, parla al cuore della gente: non vuole colpire le orecchie, non ama correr dietro a pruriti vani, non propone verità o idee sue. Egli – obbedendo allo Spirito del Signore – desidera che la sua parola colmi i vuoti dei cuori, appiani i monti che allontanano gli uni dagli altri, abbatta i muri che separano, strappi le radici amare che avvelenano i rapporti, raddrizzi i sentieri distorti dall'odio, dalla maldicenza, dall'invidia, dall'indifferenza, dall'orgoglio, dalla malafede.

Questo austero predicatore, che dimentica se stesso perché sia solo il Signore a parlare attraverso la sua voce, colpisce davvero il cuore di chi lo ascolta. Marco l' evangelista lo nota: "Accorreva a lui tutta la regione della Giudea e tutti gli abitanti di Gerusalemme" per farsi battezzare, ognuno confessando i propri peccati. Anche noi dobbiamo ascoltare la voce di questo predicatore perché ci tocchi il cuore.
Torna in alto Andare in basso
 
Il predicatore
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Varie :: Non trovi il forum adatto, scrivi pure qui-
Vai verso: