Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

SCONTO
SU ACQUISTI

Per tutti i lettori del forum facendo un ordine di prodotti naturali per la salute su


inserendo il codice sconto
LEONISINASCE2017

Condividere | 
 

 Chiarimento su esami sangue e altro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 0:03

Mio padre sta seguendo il metodo Gerson a circa il 70% (Beve circa 8-9 succhi al giorno e mangia solo Zuppa di ippocrate e fa clisteri al caffè)
In piu assume Escozul-Aloe Arboriscend-sta seguendo il protocollo Pantellini,sto cercando di non far interferire i diversi piani terapeutici e ne sto creando un soltanto...ma da come si vede dalle analisi i risultati non sono ottimali...
Ora vorrei aggiungere a questa terapia NELLO81 anche Vit C.,Lisina e prolina e magari aggiungere un bel litro al giorno di tè verde che contiene polifenoli, ma non vorrei fare un miscuglio e magari rende tutto ancora piu difficoltoso,anche perche poi non saprei di preciso in che quantità far assumere queste sostanze a mio padre.
Aspetto un vostro parere.....

Poi per favore potete spiegarmi i valori che ho allegato?
Immagino che sono valori che indicano l'attività tumorale,a me fanno tanto paura visto che da come ho capito sono ai massimi livelli....
Poi anche Fosfatasi Alcalina e Gamma GT so che sono valori che riguardano il fegato ed il suo funzionamento,giusto?

Grazie a tutti spero che a voi vada meglio di come sta andando a me!

Saluti
Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3645
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 0:39

Ciao Nello, purtroppo si vedono solo 2 valori nel file che hai messo.
Cmq, ricorda che avete appena cominciato con la terapia Nello81, non si puó aspettare un miglioramento in un tempo cosí breve.

Io prenderei la vit C, per quanto riguarda la lisina e la prolina aiutano per la produzione del collagene.

I polifenoli si possono assumere anche sotto forma di polvere incapsulata, sarebbe piú effettiva e credo che quello che tuo papá beve ogni giorno non dá spazio ad ancora 1 litro di the.

Ma .... come stá tuo papá? come si sente, come lo vedi con i tuoi occhi?

Lo so che é molto difficile, ma se riesci ... cerca di non fargli capire quanto sei preoccupato.

vi auguro tanta forza

p.s. ti mando un mp
Tornare in alto Andare in basso
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 9:38

Ciao Nata,
Sempre puntuale nel rispondere pollicesu

Sono stato con papà per 5gg,poi ieri sera aereo e ora di nuovo qui a Milano...in questi 5gg mi sono dedicato completamente a lui...
Sono stato all'ospedale per vedere se ce ne fosse bisogno potevano aiutare mio papà con la terapia del dolore...e visto che ero li ho mostrato la cartella clinica all'oncologa....dopo sei mesi,la malattia al pancreas e rimasta immutata anzi si è leggermente ristretta....ma al fegato sta avanzando ha parlato di versamento ascitico periepatico (che non so cos'è....e forse è meglio che non lo sappia) e poi è rimasta un pò cosi quando ha visto i M.Tumorali...
Come vedi ora il problema sono le metastasi al fegato.....perciò avevo pensato di intradurre i principi della terapia Rath,in modo da poter arrestare quest'avanzamento delle metastasi.
Ma non è che ho molto tempo per prendere queste decisioni....

Mio padre sta "relativamente bene" è contento che ha iniziato a seguire il metodo Gerson,va meno in bagno e quasi mai di diarrea.....perciò è felice...però ora ha capito che la situazione non è semplice....

Questa lontananza complica le cose poi...il mese prossimo dovevo andare a Cuba ma poi rischio di stare 2 mesi senza vederlo..quindi preferisco andare giu a Napoli...spero di poter recuperare Escozul in un altro modo...


Saluti!
Tornare in alto Andare in basso
rosenz

avatar

Maschile Messaggi : 186
Punti : 3439
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 54
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 11:33

Nello81 ha scritto:

Come vedi ora il problema sono le metastasi al fegato.....
Scusami Nello81 se mi re-intrometto con la terapia Simoncini, la situazione che stai vivendo è delicata e non vorrei rischiare di complicartela.
A me è rimasta impressa non so perchè questa testimonianza che magari avrai già visto e valutato
http://video.google.com/videoplay?docid=-7771921361206868283#
premesso che ogni caso è diverso però qualche analogia mi sembra di riscontrarla...

Sarà pur possibile contattare direttamente questa signora Luciana, considerato che ha pubblicato la sua testimonianza....

Tornare in alto Andare in basso
http://www.enzoverga.it
robert



Maschile Messaggi : 63
Punti : 2692
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 61
Località : Manduria (nato) resid. Marcianise (CE)

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 16:41

ciao Nello, sono Robert,
volevo consigliarti su delle cose che purtroppo non devono succedere.
il versamento ascitico periepatico riguarda liquidi da espellere che il corpo di tuo padre, visto la malattia, non espelle (urina) regolarmente.
aiutalo con qualche farmaco tipo lasix, moduretic e altro in modo tale da non affaticarne i reni.
se la cosa tende ad aumentare, vedi se il versamento ascitico lo si può eliminare direttamente con l'intervento manuale del dottore (con delle sondine).
fammi sapere e. lo sai. per qualsiasi cosa ..........
ti saluto
roberto
Tornare in alto Andare in basso
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 17:47

robert ha scritto:

aiutalo con qualche farmaco tipo lasix, moduretic e altro in modo tale da non affaticarne i reni.
se la cosa tende ad aumentare, vedi se il versamento ascitico lo si può eliminare direttamente con l'intervento manuale del dottore (con delle sondine).

Ciao Robert grazie tanto... pero guarda è assurdo che queste cose devi dirmele tu e no gli oncologi....mi metto subito in moto per vedere cosa fare...chissà se i clisteri di caffè possono essere utili pure per questo problema.

rosenz ha scritto:

Scusami Nello81 se mi re-intrometto con la terapia Simoncini, la situazione che stai vivendo è delicata e non vorrei rischiare di complicartela.
Grazie Rosenz il vieo gia l'avevo visto...avevo provato pure a contattare Simoncini per Mail ma non mi hanno risposto,poi tra una cosa e l'altra mi sono dimenticato...
Tu hai i contatti?Magari fax o Mail?
Grazie


Tornare in alto Andare in basso
robert



Maschile Messaggi : 63
Punti : 2692
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 61
Località : Manduria (nato) resid. Marcianise (CE)

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 18:54

senti nello, i clisteri di caffè aiutano a disintossicare il fegato e mi sta bene.
l'ascite invece, se non "tamponata" subito con diuretici, porta al non riuscire ad urinare con conseguente utilizzo del catetere e mal funzionamento dei reni: controlla che urini sempre!
ci risentiamo
ciao roberto
Tornare in alto Andare in basso
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 18:57

Ok grazie Robert per queste preziose Info,non so se è meglio chiamare l'ospedale per valutare se è possibile fare un intervento con le sondine o dare altri farmaci....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 19:05

io sono tornata da poco da Cuba ed ho l'intera cura per mio marito. Se ti serve tempo e non puoi andare giu' ora, potrei prestarti un flaconcino di escozul e tu me lo ridarai al ritorno dal tuo viaggio.
In questo modo potresti tranquillamente posticipare e dedicarti piu' tranquillamente a tuo papa'.
Vedi un po' tu se puo' essere un aiuto. Ciao. flower
Tornare in alto Andare in basso
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Mer 23 Feb 2011 - 19:10

Chicca51 apprezzo con tutto il cuore il tuo gesto quante belle persone su sto forum

bacicuori
Tornare in alto Andare in basso
rosenz

avatar

Maschile Messaggi : 186
Punti : 3439
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 54
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Gio 24 Feb 2011 - 0:11

Nello81 ha scritto:
...avevo provato pure a contattare Simoncini per Mail ma non mi hanno risposto,poi tra una cosa e l'altra mi sono dimenticato...
Tu hai i contatti?Magari fax o Mail?
Eh no, solo quelli inseriti nel "suo" sito che avrai già visto...
http://www.curenaturalicancro.org/per_contattarci.htm
Quando l'ho sentito a Milano diceva di passare la maggior parte del suo tempo sugli aerei, ma prima o poi scenderà....prova ad insistere, prova a telefonargli....ciao.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.enzoverga.it
anto62

avatar

Femminile Messaggi : 125
Punti : 2807
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 55
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Gio 24 Feb 2011 - 17:44

Caro Nello, innanzitutto veramente complimenti per come stai portando avanti questa vicenda triste che vede protagonista tuo papà...ce ne fossere di rapporti padre figlio così...
Pero' devo dire alcune cose su affermazioni scritte in questo post che che secondo me non sono buone.
ATTENZIONE!!!!!
L'ascite NON va confuso con l'edema. L'edema puo' essere un problema connesso alla funzionalita' renale, l'ascite NO. L'ascite, nel caso del tuo papa' è certamente dovuto ad insufficienza epatica che si sta creando data la situazione del fegato.
Premesso che l'utilizzo di diuretici (lasix, moduretic, etc...) va ASSOLUTAMENTE concordata perlomeno con il medico curante, io nel vostro caso penso non sia assolutamente necessaria, non è che il liquido ascitico si forma perchè il rene non riesce a scaricare, assumere diuretici se sta anche facendo clisteri e Gerson varie, rischiamo che collassi....andiamoci piano.
Il rischio di 'blocco' vescicale paventato da Robert lo vedo anche poco probabile, nell'ascite, se è molto, è piu' il rischio di difficolta' respiratoria (pre compressione diaframmatica). L'unico modo per risolvere è lo svuotamento con la paracentesi, procedura che puo' essere attuata SOLO da personale medico e in struttura idonea.
Ovviamente poi finche' non sono rimosse le cause (cancro) l'ascite può ripresentarsi, cosa utile in questi casi sono le flebine di Albumina (proteina del sangue) ma occorre vedere l'albuminemia e il quadro proteico com'è messo (ci vuole un medico ed esami del sangue).
Vorrei dirti altre cose anche su Simoncini ma ti mando un mp
Un abbraccio

Tornare in alto Andare in basso
robert



Maschile Messaggi : 63
Punti : 2692
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 61
Località : Manduria (nato) resid. Marcianise (CE)

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Gio 24 Feb 2011 - 19:42

cara Anto62,
sono Roberto,
per quel poco che so, per esperienza acquisita su mia moglie,
tengo a precisare:
l'ascite, secondo me, è l'insufficienza ad espellere liquidi (urinare).
questo è dovuto sicuramente al mal funzionamento del fegato.
per aiutare a smaltire i liquidi, va bene l'albumina (Nello, io ne tengo ancora 4 flaconi da 250, se ti occorrono) abbinata sicuramente a qualche diuretico (addirittura in alcuni centri lo danno fisso tutti i giorni!) perché funzionano bene abbinati: uno riattira i liquidi nei vasi e l'altro li espelle (tramite l'uretra.)
se i liquidi non seguono il loro percorso naturale, succede col passare del tempo (cosa che NON deve succedere perché, purtroppo è successa a mia moglie), i reni si atrofizzano e col tempo non funzionano più e vanno in blocco.
così ho capito e così riferisco.
lo svuotamento della paracentesi non sempre è possibile, a Caterina, purtroppo i liquidi non erano accumulati in piccole bolle ma erano diffusi nei tessuti (visto con ecografia) e non è stato possibile asportarli: per questo sono allarmato perché per il papà di Nello è ancora l'inizio e con i diuretici si può sicuramente risolvere (a parte che comunque è come dice Anto62, purtroppo ciò è causato dal non funzionamento corretto del fegato!
Non voglio dire altro perché se no ci incamminiamo in un percorso negativo e NON deve essere così: auguroni di cuore per il papà di Nello.
saluti Roberto
Tornare in alto Andare in basso
Nello81

avatar

Maschile Messaggi : 170
Punti : 2904
Data d'iscrizione : 18.09.10
Età : 36
Località : Napoli-Milano

MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   Dom 27 Feb 2011 - 15:54

Posso ritenermi "fortunato" e far parte di quel 5% che mandano le Mail al Dr.Simoncini e hanno una sua risposta....oggi mi è arrivata:

Mi sembra un quadro clinico troppo avanzato Mi dispiace
In queste poche righe mi ha spiegato quanto può essermi utile...

Un oncologo poi mi ha detto che che la scelta di drenare o meno dipenda dalla valutazione clinica; l'lalbumina può essere di supporto ma non risolutiva del problema (specie se il versamento è di natura neoplastica).....



Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chiarimento su esami sangue e altro   

Tornare in alto Andare in basso
 
Chiarimento su esami sangue e altro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Come sostenere l'esame con un altro prof?
» I rischi della pillola e gli esami del sangue
» Durante la Magistrale posso fare esami della Triennale?
» Esami rimandati,come prenotarsi all'appello successivo?
» qualche altro dubbio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Varie :: Non trovi il forum adatto, scrivi pure qui-
Andare verso: