Forum di Salute Naturale

Benvenuti nel forum di incontro per appassionati di salute naturale: Integratori alimentari, argento colloidale, tecniche di benessere e buona salute. Iscriviti per interagire con il forum
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Eccomi qua

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
marisol74



Femminile Messaggi : 20
Punti : 2451
Data d'iscrizione : 18.02.11
Età : 42
Località : RSM

MessaggioTitolo: Eccomi qua   Ven 18 Feb 2011 - 3:17

Sono appena arrivata, un saluto a tutti Laughing

Sono di Milano e sono arrivata a voi per il farmaco cubano, attraverso un motore di ricerca.
Vorrei farmi una certa conoscenza sulle proprietà e sull'efficacia.... ho letto tante cose diverse Shocked

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
mdr66
Moderatore Leoni si Nasce
Moderatore Leoni si Nasce
avatar

Maschile Messaggi : 739
Punti : 3445
Data d'iscrizione : 21.09.10
Età : 50
Località : Sondrio

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Ven 18 Feb 2011 - 8:42

Benvenuta Marisol
spero tu possa trovare tutte le informazioni che cerchi qui da noi... ...ricorda però che non esiste solo ESCOZUL / VIDATOX ma anche tante altre interessantissime discussioni che non potrai fare a meno di leggere così da aprire la tua mente a nuovi orizzonti che saranno tutti da esplorare.
Tornare in alto Andare in basso
Luca V.



Maschile Messaggi : 3
Punti : 2414
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 42
Località : Perugia

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Dom 20 Feb 2011 - 19:16

Salve, un sasluto a tutti sono nuovo e anche poco pratico dei forum nonostante ho il pc da vent' anni... , sono arrivato a voi tramite un mio amico che ha chiesto di accompagnarlo per prendere l' ESCOZUL e mi sto documentando con interesse anche ad altri prodotti naturali, visto poi che sono appassionato di piante
Porgo un AUGURIO a tutti
Luca
Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3559
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Dom 20 Feb 2011 - 20:03

Benvenuto, Luca e buona permanenza in forum! Wink
Tornare in alto Andare in basso
samanta



Femminile Messaggi : 9
Punti : 2439
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 44
Località : mondo

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Dom 20 Feb 2011 - 20:11

Ciao a tutti, anch'io sono nuova e non conosco bene i meccanismi dei forum....mi sto interessando sugli effetti collaterali sull'escozul o vitadox, vorrei sapere se qualcuno ha notato qualcosa, soprattutto chi lo assume da tanto. In un gruppo facebook creato apposta per seguire questo farmaco miracoloso, dicono che non si può assumere con l'Avastin e che escozul può "nascondere" il tumore agli esami diagnostici....ricordiamoci che il farmaco è sperimentale......
Qualcuno ha novità o sa qualcosa su questo?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3559
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Dom 20 Feb 2011 - 20:25

Benvenuta Samanta.

L´escozul e il Vitadox sono la stessa cosa, e non ha effetti collaterali, ma l`Avastin sí.


AVASTIN:
CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI
:
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno degli eccipienti. Ipersensibilità accertata o sospetta ai prodotti che sono derivati da cellule ovariche di criceto cinese (CHO) o ad altri anticorpi ricombinanti umani o umanizzati.
Avastin non deve essere prescritto ai pazienti affetti da metastasi del Sistema nervoso Centrale non trattate.
Tra gli effetti collaterali più comuni vi sono ipertensione arteriosa, cefalea,
epitassi, vertigini, nausea e confusione.
Può verificarsi anche qualche episodio di stitichezza che si può risolvere bevendo molta acqua ed integrando le fibre nell’alimentazione.
Possono comparire disturbi lievi e transitori all’apparato cardiaco e circolatorio.
Non assumere in gravidanza e durante l’allattamento.
Le donne in età fertile devono considerare l’utilizzo di un contraccettivo durante il periodo di trattamento e per i 6 mesi successivi.

avastin-injection060622NOTE: Il bevacizumab è una molecola di recente scoperta che secondo le ultime ricerche può essere impiegata con successo anche per la cura del cancro al seno, patologia tumorale molto frequente purtroppo nelle donne.
La sua funzione è quella di agire direttamente sulla proteina Vegf ritenuta responsabile della proliferazione delle cellule malate.
Inibendo la sua azione, quindi, Avastin, ad esempio, aiuta a mantenere sotto controllo la neoplasia e contribuisce a migliorare la salute ed allungare la speranza di vita.
http://www.medicinalive.com/malattia/avastin-roche-bevacizumab/
Tornare in alto Andare in basso
mdr66
Moderatore Leoni si Nasce
Moderatore Leoni si Nasce
avatar

Maschile Messaggi : 739
Punti : 3445
Data d'iscrizione : 21.09.10
Età : 50
Località : Sondrio

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 9:55

Ciao Samanta,
come giustamente dice NATA, ESCOZUL e VIDATOX "sono la stessa cosa".
Precisamente, così come già detto più volte qui il vero non di quello che danno alla LABIOFAM è VIDATOX che poi è il nome del brevetto registrato dalla stessa LABIOFAM. ESCOZUL è il nome che ci suona meglio perchè così è stato "annunciato" attraverso il servizio delle "IENE" di settembre del 2010. Tutti noi per comodità lo chiamiamo ESCOZUL anche se poi, andando a CUBA, ritiriamo uno o più flaconi da 40 ml con scritto sopra TRJ-C30.

Sono molto perplesso su quando affermi che ESCOZUL "nasconde" il tumore agli esami diagnostici. Io non so da dove ti arriva questa determinazione perchè a detta dei medici della LABIOFAM tutto ciò non risulta. Va ricordato che ESCOZUL è un potente antinfiammatorio ed è considerato (così come si può leggere sul sito della stessa LABIOFAM) anche antitumorale che per ora non ha effetti collaterali ma non fa miracoli.
Per quello che riguarda AVASTIN credo che NATA sia stata più che mai esaustiva.
Tornare in alto Andare in basso
anto62

avatar

Femminile Messaggi : 125
Punti : 2721
Data d'iscrizione : 30.10.10
Età : 55
Località : torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 11:40

samanta ha scritto:
Ciao a tutti, anch'io sono nuova e non conosco bene i meccanismi dei forum....mi sto interessando sugli effetti collaterali sull'escozul o vitadox, vorrei sapere se qualcuno ha notato qualcosa, soprattutto chi lo assume da tanto. In un gruppo facebook creato apposta per seguire questo farmaco miracoloso, dicono che non si può assumere con l'Avastin e che escozul può "nascondere" il tumore agli esami diagnostici....ricordiamoci che il farmaco è sperimentale......
Qualcuno ha novità o sa qualcosa su questo?
Grazie

Uso Escozul da ottobre. Effetti collaterali ZERO
Nasconde i tumori?
spanzarsi questa M. U............è quasi simpatica!
Tornare in alto Andare in basso
samanta



Femminile Messaggi : 9
Punti : 2439
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 44
Località : mondo

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 11:49

Grazie del benvenuta a Nata e mdr66, mi sono iscritta in questo forum perchè qui ci sono persone molto informate ed interessate a metodi alternativi, quindi capaci di pensare con la testa propia!
Io sto reperendo info da tutte le parti su questo escozul, come continuate a chiamarlo qui, con un occhio vigile soprattutto agli effetti collaterali, perchè, Nata, non ci dimentichiamo che questo farmaco, anche se omeopatico, è ancora in fase di sperimentazione clinica e quindi, nessuno, neanche in Labiofam, ha la certezza sugli effetti collaterali sull'uomo.
Quindi per questo su facebook paragonano l'avastin (che tra l'altro in Inghilterra e USA non usano più perchè troppo "caro"rispetto ai benefici) all'escozul, infatti non si possono usare insieme. Sempre su facebook, mdr66, dicono che, come sembra faccia l'avastin, nasconde il tumore agli esami diagnostici e questa domanda (se è vero o no) è stata rivolta più volte alla Dott.ssa della Labiofam e ha detto che non è così....scusate i miei dubbi ma, come diffido degli oncologi in generale, mi chiedo come fanno alla Labiofam ad avere la certezza che non ci sia questo problema? Ripeto, dato che il farmaco è in fase tre di sperimentazione? Pare pure che possa comportare trombosi...tutto da verificare, per questo chiedo agli amministratotri di aprire, se possibile, una nuova discussione sugli"effetti collaterali" dove le persone possano seguire ed essere costantemente aggiornati.
Aiutiamoci fra noi (a parte il fatto certo che tutti siamo diversi e in base alle atre terapie che facciamo) grazie.............................................................................

Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3559
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 12:14

Samanta, forse non siamo stati abbastanza chiara:
non ci sono effetti collaterali!
non c´é bisogno di aprire una discussione del genere, basta che leggi le decine di post di tutti quei foristi che lo prendono da mesi e mesi e stanno meglio ( sempre che il corpo non sia troppo danneggiato da altre "cure" o malattia troopo avanzata!)

Per quanto riguarda la sperimentazione a fase 3 o 4 o quello che é, non scrivo commenti.
Anche di quello si é giá parlato piú che abbastanza.

L´escozul e i chemioterapici non possono andare d´accordo, i chemioterapici non vanno d´accordo con niente, sono solo veleni e prodotti come l´escozul cercano di neutralizzarli, ecco perché.

buona giornata

Wink
Tornare in alto Andare in basso
samanta



Femminile Messaggi : 9
Punti : 2439
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 44
Località : mondo

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 18:08

Cara Nata non c'è bisogno di arrabbiarsi solo perchè vorrei conoscere gli eventuali effetti collaterali.........e non ho chiesto nessun commento sulla sperimentazione!
Credo di non essere opportuna nel dire che accetterei una risposta come la tua sugli effetti collaterali solo da chi sta studiando il farmaco da anni sugli uomini.
Io non mi sentirei così sicura nel raccomandarlo con tanta sicurezza se mi dicessero che può provocare trombosi o altro, ma avrei l'umiltà di informarmi e di seguire il farmaco e chi lo usa.
Una buona giornata anche a te
Tornare in alto Andare in basso
mdr66
Moderatore Leoni si Nasce
Moderatore Leoni si Nasce
avatar

Maschile Messaggi : 739
Punti : 3445
Data d'iscrizione : 21.09.10
Età : 50
Località : Sondrio

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 19:02

Cara Samanta,
non sta a me prendere le difere di NATA, che è persona grande, maggiorenne (vaccinata non lo dico perchè presumo che rifiuti tale prassi) ma non mi sembra si sia arrabbiata.
Lei voleva solo rimarcare il fatto che ESCOZUL / VIDATOX non ha effetti collaterali e questo lo dimostrano (per ora) i tanti utenti di questo forum: ANTO62 è una di quelle che lo prende con costanza e precisione e sta "una meraviglia".
Ora, che ci siamo persone che sostengono che ESCOZUL / VIDATOX nasconda qualcosa ci può stare ma ricordiamoci sempre che, in questi mesi, di notizie prive di riscontro ne abbiamo lette a bizzeffe. Quello che dico io è sempre quello di verificare e di non fidarsi semplicemente di un sentito dire. Abbiamo bisogno di fatti e di certezze ed io guardo a quelli: ripeto, ANTO62 è solo uno dei tanti esempi che posso portarti.
Tornare in alto Andare in basso
Smith
Admin
Admin
avatar

Maschile Messaggi : 3816
Punti : 9516
Data d'iscrizione : 23.10.09
Età : 44
Località : Zion

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 20:00

La considerazione che si deve fare è:

anche ci fossero effetti collaterali, più o meno severi, l'esz non produce danni all'organismo, questo è accertarto da anni, anche se la sperimentazione non è terminata.

Le altre pratiche, "omologate", oltre ad avere severi effetti collaterali, producono danni permanenti al sistema immunitario, quando va bene, conducono alla morte il più delle volte.

Samanta, alle tue domande, lecite, solo l tempo può dare risposta, certo è che se tu rifiutassi esz per possibile o probabile trombosi ( che non è stato mai accertato, almeno per quanto ne so ) dovresti rifiutare tutti i chemioterapici e qui non credo debba spiegarti il perchè.... come vedi si tratta di scelta, e viva Dio con un po di coraggio ancora possiamo scegliere, nulla di polemico, volevo far un po di chiarezza o almeno spero di esser riuscito nell'intento, saluti a tutti....

_________________
“male, molto male signor Anderson”
Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3559
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 22:56

Cara Samanta,
mi spiace che tu abbia sentito rabbia nelle mie parole, non era rabbia ma solo tristezza.
Tristezza nel leggere che ci sia tutta questa diffidenza nei confronti di un prodotto che stá aiutando tante persone.

La sperimentazione é, a parer mio e non solo mio, la solita farsa che vorrebbe dimostrare ai consumatori come le autoritá cercano disperatamente di trovare qualcosa che effettivamente aiuta contro il cancro.
Purtroppo di queste sperimentazioni e accertamenti la storia della medicina ne é piena, e non hanno pressoché mai portato alla liberarizzazione di tanti magnifici prodotti, metodi e terapie, anzi, al contrario, sono stati penalizzati, ridicolizzati e a volte anche vietati.

Tu hai scritto che in questo forum ci sono persone che pensano con la propria testa, é vero, ma questo non é un processo semplice e per raggiungere quella libertá di pensiero che tu tanto apprezzi ( grazie!!) bisogna avere il coraggio di guardarsi attorno e di non sottostare alle regole ufficiali poste da enti, associazioni mediche, fda e chi piú ne ha piú ne metta.
Citazione :
Credo di non essere opportuna nel dire che accetterei una risposta come la tua sugli effetti collaterali solo da chi sta studiando il farmaco da anni sugli uomini.
da chi vengono pagati queste persone che stanno "studiando" il farmaco?
chi sostiene le spese di queste ricerche?

Forse si potrebbero anche guardare i risultati che l´escozul-vitadox ha su molti malati che quotidianamente lo prendono.

Ma capisco anche che ci siano molte persone che stimano molto i commenti ufficiali.

buona serata.

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Lun 21 Feb 2011 - 23:42

Cara Samanta, dici di voler sentire chi usa il TRJ-C30.
Pronti! Mio marito lo usa oramai da quasi 6 mesi, ad Agosto 2010 ha rischiato di morire a causa di una flebo di chemio, per giorni ha continuato a vomitare, lavarsi era una tortura per la sensibilita' alle mani, quando prendeva qualcosa di freddo ( non ghiacciato e poi era AGOSTO) anche solo per lavarsi la faccia, saltava dal dolore, lo lavavo io con un bidet bagnato nell'acqua tiepida. Anche cambiargli il sacchetto dello stoma ( miles per cancro colon retto) era un delirio dato il livello di debilitazione. I piedi gli erano gonfiati fino al punto di non poter infilare neppure le scarpe: e' vero che tanto non usciva ma la chemio e le visite doveva andarle a fare.
Mangiare era altrettanto drammatico, per quello c'erano improperi e lacrime in quanto il movimento di aprire la bocca e di masticare gli dava dolori lancinanti, che grazie a Dio dopo 3 o 4 minuti sparivano. Non conto le volte che mi sono chiusa in bagno a piangere.
Mio marito e' riuscito in quel periodo a perdere quasi 20 chili in 40 giorni.
Le cure fatte (chemio e protocolli cantanti + radioterapia) sono riuscite a regalargli un ulteriore cancro ad un polmone, poi operato, che nonostante tutto ha replicato con metastasi ai due polmoni dichiarati inoperabili. Questa la situazione di mio marito ad agosto 2010.
Tra un cancro e l'altro, dato che mio marito si sentiva un peso, la depressione lo ha portato ad una situazione tale che non uscivo di casa se mia figlia, che e' sposata ed ha la sua casa ed un marito ed un figlio da seguire non veniva a darmi il cambio perche'
voleva morire e con tutti i medicinali in casa (partiglie di Xeloda, cerotti di morfina e psicofarmaci) non avevamo il coraggio di lasciarlo solo. Ad un certo punto un giorno che si era chiuso in bagno ci siamo talmente spaventate che abbiamo fatto diventare il bagaglio della macchina sotto casa il mobiletto dei medicinali ed abbiamo portato tutto giu'. Il lavoro del mattino era diventato scendere e prendere la terapia del giorno un giorno per volta. Mi fermo perche' sto rivivendo tutto e sto male, credevo di averlo dimenticato.
Torno all'escozul, un amico me ne parla, riesco ad iniziare la cura ed a ottobre faccio il primo viaggio a Cuba con mio marito, non stava bene ma ha affrontato il viaggio.
Fine gennaio di quest'anno facciamo il secondo viaggio a Cuba e passiamo anche una bella settimana di vacanza.
Solo un'altra cosa, a lui non ha creato problemi ma se lo avesse fatto non ce ne saremmo neppure accorti in mezzo a tutti quelli che gli ha creato la MU.
Io capisco e rispetto tutti i tuoi dubbi, ma dimmi di te' ora, hai tu il cancro od un tuo famigliare?
Perche' mi pare che le tue domande siano quelle, e scusami tantissimo se sbaglio, di una persona non toccata direttamente.
Se lo chiedi per un amico al quale puoi anche essere molto affezionata ma che ti mostrera' comunque la punta dell'iceberg della sua situazione, allora e' facile non rendersi conto del devasto che le terapie approvate procurano.
Ti assicuro che se un decimo degli effetti collaterali dell'escozul di cui in alcuni posti si parla fossero veri, ci sarebbero gia' i manifesti di 2 metri per due in tutte le citta'.
Ora puoi anche non credermi e come e' giustamente tuo diritto puoi informarti e verificare ma, e te lo dico con tutto il cuore, le verifiche alla Di Bella tanto per intenderci, non hanno come scopo la pubblicazione della verita'.
Con amicizia. Giusi flower
Tornare in alto Andare in basso
marisol74



Femminile Messaggi : 20
Punti : 2451
Data d'iscrizione : 18.02.11
Età : 42
Località : RSM

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 3:22

mdr66 ha scritto:
Benvenuta Marisol
spero tu possa trovare tutte le informazioni che cerchi qui da noi... ...ricorda però che non esiste solo ESCOZUL / VIDATOX ma anche tante altre interessantissime discussioni che non potrai fare a meno di leggere così da aprire la tua mente a nuovi orizzonti che saranno tutti da esplorare.

UELLA' ma qui siete proprio awanti clown

In genere i Mod di una sezione dei Forum si tengono stretti e si coccolano i "seguaci"...... qui invece lo stesso Mod mi invita a mettere il naso dapertutto Very Happy Very Happy

GRAZIE lol!
Tornare in alto Andare in basso
marisol74



Femminile Messaggi : 20
Punti : 2451
Data d'iscrizione : 18.02.11
Età : 42
Località : RSM

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 3:24

chicca51 ha scritto:
Cara Samanta, dici di voler sentire chi usa il TRJ-C30.
.................
Con amicizia. Giusi flower
Bell'intervento chicca..... da vera leonessa pollicesu
Tornare in alto Andare in basso
mdr66
Moderatore Leoni si Nasce
Moderatore Leoni si Nasce
avatar

Maschile Messaggi : 739
Punti : 3445
Data d'iscrizione : 21.09.10
Età : 50
Località : Sondrio

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 9:34

Cara Marisol74,
io (e parlo per me) non sono avanti ma semplicemente consapevole di quante informazioni esistono sulla materia. All'inizio della mia esperienza da utente di questo forum avevo i paraocchi e vedevo un unica strada per uscire dal cancro: la chemioterapia... ...nel tempo, dopo aver letto e anche spesso criticato persone meravigliose che qui scrivevano raccontando come affrontavano la malattia tenendo lontano dal loro corpo la chemio, ho cominciato ad aprire gli occhi. E'vero, forse tutto questo è avvenuto troppo tardi perchè MANU (mia moglie) è volata in cielo devastata solo e semplicemente dalla chemio e non dalla malattia, ma ora sono consapevole di molte cose... ...certo la mia fame e la mia voglia di conoscenza è immensa e grazie a persone splendide che qui raccontano con umiltà la loro battaglia contro il cancro io provo ad immaginare come sarebbe andata se avessimo scelto di non fare la chemio.
Con questo NON VOGLIO condizionare nessuno in una scelta ma solo e semplicemente richiamare l'attenzione di chi legge che, prima di ogni scelta bisogna sentire più campane... ...l'oncologo suona la sua ma, il campanile non è fatto di una sola campana.

Concludo ringraziando CHICCA51 per il racconto del suo percorso... ...non aggiungo altro perchè ognuno di noi potrà trarre le proprie conclusioni.
Tornare in alto Andare in basso
samanta



Femminile Messaggi : 9
Punti : 2439
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 44
Località : mondo

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 11:10

Buongiorno a tutti/e, vorrei dire a Chicca (che ringrazio per il suo coraggioso e dettagliato racconto della vostra esperienza) e Nata che io NON mi sono iscritta in questo forum per far cadere la speranza sull'escozul, anzi vi ammiro tutti e..... magari ce ne fossero persone così al mondo! Dobbiamo pensare con la testa propia!!!
L'unico mio interesse è sapere che l'escozul non faccia male alle persone, forse è una mia illusione dato che entrano a far parte tante cose tipo stadio della malattia, debilitazione della persona (dovuto alle chemio), il tempo....
Ed è solo per questo che vorrei seguire gli eventuali effetti collaterali,qualora ce ne fossero.
P.s io non credo affatto nelle chemio, che,secondo me, servono solo ad allungare la vita di POCHI mesi ma a nel frattempo a peggiorare enormemente la qualità di vita....
Tornare in alto Andare in basso
Nata

avatar

Femminile Messaggi : 564
Punti : 3559
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 11:22

Se hai voglia e tempo, dacci un´occhiata.
http://leonisinasce.forumattivo.com/t1678-sperimentazione-medicinali#17283

p.s.
Non dire- magari ce ne fossero persone al mondo cosí-, perché vedi ..... ci sono! pollicesu

La chemio spesso accorcia la vita.

ciao Wink
Tornare in alto Andare in basso
samanta



Femminile Messaggi : 9
Punti : 2439
Data d'iscrizione : 19.02.11
Età : 44
Località : mondo

MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   Mar 22 Feb 2011 - 12:49

Grazie Nata, già letto! E molte di queste le conoscevo già....anch'io la penso come te.
Già mi sono sbagliata volevo dire "magari ce ne fossero TANTE persone al mondo così!" per fortuna, come dici tu, ci sono ma, purtroppo, sono ancora poche e soprattutto ho un'avversione verso gli oncologi che vanno contro l'etica (se ancora ce n'è!) di questa professione e prima ancora dell'essere cristiano (o di qualsiasi altra religione).
Una persona credente dovrebbe occuparsi del benessere degli altri, andando al di la di "denaro, potere....." e il medico dovrebbe essere una vocazione anzichè una professione.........
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Eccomi qua   

Tornare in alto Andare in basso
 
Eccomi qua
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ciao a tutte! Eccomi qui!
» ...Ed eccomi qui
» Ed eccomi qui :-D
» Stefy - Eccomi qua
» eccomi!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di Salute Naturale :: Regolamento e Presentazioni-
Andare verso: